.
Annunci online

corradoinblog
appunti sicuramente utili a me, a volte anche agli altri,


Home


4 febbraio 2011

Post vittimista

Bossi si è rimangiato alla velocità della luce la richiesta delle elezioni se il Parlamento avesse bocciato il suo federalismo. Come infatti è stato. Si sono inventati il modo più semplice per far finta di niente, cioè abolire il Parlamento e andare avanti per decreto.

Ma non è questo il grave. Il grave, il deprimente, è che se Bossi si rimangia una posizione - cosa che fa continuamente ed in grande allegria - i suoi seguaci diranno, al massimo dopo un breve mugugno: “avrà le sue buone ragioni, quello è furbo, sicuramente sa quel che fa, vedrai che li frega tutti”.

Se qualunque dirigente del PD, da Bersani in giù, dice qualcosa di appena contraddittorio (anche di una sfumatura, eh) con quanto ha detto prima o con quanto ha detto un altro dirigente, non solo tutti i giornali “terzisti” si avventano sulla contraddizione come cani affamati, ma anche la stragrande maggioranza dei militanti (me compreso) contestano, attaccano, si arrabbiano, spaccano il capello in quarantaquattro parti. E perdono forza e credibilità assieme al proprio partito.


(il titolo del post vale come disclaimer)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Bossi Bersani

permalink | inviato da corradoinblog il 4/2/2011 alle 13:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     gennaio        marzo
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Educazione civica
Le BeDe!
Cultura d'impresa?
Libri
Heimat e..
Europa
Tecniche
Sommari
Sion
Marx
Politiche
IX Municipio
Pillole

VAI A VEDERE

iMille, il blog dove scrivo le cose migliori
Musica e Memoria
Coordinamento Roma Ciclabile
Movimentofisso
Sul 77
Per non dimenticare
La mia sezione PD!
TSF Jazz Francia
Amici di Radio 3
Una comunità dell'Ulivo
Vecchie cose: Un isolato da 1,5Kw
Vecchie cose: manutenzione ambientale
Vecchie cose: Wikimille
Vecchie cose: Emenda il Manifesto del PD



Questo blog è on line dal 26 agosto 2004

Credits per la testatina: Vittorio Giardino, Igort, Lorenzo Mattotti


SE VUOI SCRIVERMI:
truffi.pd9[at]gmail.com


In lettura in questi giorni:
Dalla mia libreria:


Qualche pensiero a cui tengo:
Il consenso e le tasse
La politica della coda lunga
Lizzy
Fiaccole
Sion
Jazz o barocco?
Prioritarie 2006
Niente per amore

Orgoglio di padre 2
Titoli, sottotitoli e articoli
Zio Guido
Israele a Londra>
Orgoglio di padre

Licenza Creative Commons
I testi del blog sono sotto una Licenza Creative Commons
.

CERCA