.
Annunci online

corradoinblog
appunti sicuramente utili a me, a volte anche agli altri,


Home


27 giugno 2011

Come non arrivare a Lione

Ora, io sono tendenzialmente per una qualche forma di decrescita riformista. E penso che chi prova ad articolare progetti alternativi a grandi opere forse troppo grandi, come questi del Fare, siano persone serie. E ho pure letto le opinioni anti TAV sul sito della Voce. E sono pure sicuro che il governo non ha fatto nulla per trovare una soluzione ragionevole, per convincere, per non incastrare tutta la Val di Susa in un colossale meccanismo Nimby. E che quindi quel che sta succedendo ora non è solo responsabilità di quattro facinorosi, ma è sopratutto effetto di scelte poco lungimiranti e mal gestite da parte del gioverno.

Tuttavia, non riesco a non continuare a notare che la sindrome Nimby colpisce prima di tutto opere come il treno, i parchi eolici, gli impianti fotovoltaici. E molto, molto più raramente una nuova autostrada, l'ennesimo svincolo, lo sterminio di capannoni che rapidamente diventano scheletri vuoti nelle nostre ex campagne.

Qualcosa non mi quadra.


 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. TAV Torino-Lione Nimby

permalink | inviato da corradoinblog il 27/6/2011 alle 13:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia     maggio        agosto
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Educazione civica
Le BeDe!
Cultura d'impresa?
Libri
Heimat e..
Europa
Tecniche
Sommari
Sion
Marx
Politiche
IX Municipio
Pillole

VAI A VEDERE

iMille, il blog dove scrivo le cose migliori
Musica e Memoria
Coordinamento Roma Ciclabile
Movimentofisso
Sul 77
Per non dimenticare
La mia sezione PD!
TSF Jazz Francia
Amici di Radio 3
Una comunità dell'Ulivo
Vecchie cose: Un isolato da 1,5Kw
Vecchie cose: manutenzione ambientale
Vecchie cose: Wikimille
Vecchie cose: Emenda il Manifesto del PD



Questo blog è on line dal 26 agosto 2004

Credits per la testatina: Vittorio Giardino, Igort, Lorenzo Mattotti


SE VUOI SCRIVERMI:
truffi.pd9[at]gmail.com


In lettura in questi giorni:
Dalla mia libreria:


Qualche pensiero a cui tengo:
Il consenso e le tasse
La politica della coda lunga
Lizzy
Fiaccole
Sion
Jazz o barocco?
Prioritarie 2006
Niente per amore

Orgoglio di padre 2
Titoli, sottotitoli e articoli
Zio Guido
Israele a Londra>
Orgoglio di padre

Licenza Creative Commons
I testi del blog sono sotto una Licenza Creative Commons
.

CERCA