.
Annunci online

corradoinblog
appunti sicuramente utili a me, a volte anche agli altri,


Home


7 aprile 2011

Le persone

Ci sarebbe da ridere se non ci fosse da piangere. Dopo tre settimane di foera da i ball alla fine il governo fa esattamente ciò che l’opposizione e quelli che capiscono davvero di immigrazione avevano proposto fin da subito: il permesso temporaneo per rifugiati e l’accoglienza più distribuita possibile sul territorio, senza orrendi campi di concentramento.

Nel frattempo, l’Italia ha fatto una figura di merda (la Francia non meno, vedi Ventimiglia, ma vabbè...), la questione si è ingarbugliata, ma la Lega ha potuto come al solito fare la faccia feroce e far credere al suo popolo bue che “non passa lo straniero”.


Poi, a parte la polemichetta politica qua sopra che lascia il tempo che trova, ci sono le persone. Qualcuno che tenta di dire qualcosa in merito è qui, qui e qui.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Migranti Razzismo Piccinerie

permalink | inviato da corradoinblog il 7/4/2011 alle 9:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


1 giugno 2008

Paura, eh?

Non ho bisogno di scrivere l'ennesimo post, perché c'è un sacco di gente che scrive ben meglio di me cose importanti:
  • In giorni in cui impazza il dibattito sulla sicurezza e sulla paura dello straniero clandestino, che pare l'unica cosa importante per l'Italiano medio, io vi invito caldamente ad avere paura di ben altro: qui c'è una documentata descrizione di ciò ci cui dobbiamo avere davvero paura, un avvitamento del cambiamento climatico che si sta facendo molto più rapido del previsto.
  • E qui ci sono informazioni sul fatto che qualcuno, all'estero, comincia a preoccuparsi, mentre dalle nostre parti ci si balocca con patetici sogni nucleari e si chiede, addirittura, di ridurre gli impegni già presi.
  • Seguire il blog Crisis, dove Debora Billi e Pietro Cambi ci raccontano sia gli aspetti psicologici che quelli scientifici della grande crisi che ci ostiniamo a far finta di non vedere, è attività un po' angosciante ma essenziale se non si vuole ficcare la testa sotto la sabbia.
  • Ma, se proprio siete appassionati dell'agenda politica imposta dalla nostra destra vincente, potete chiarirvi le idee con due post, il primo molto pragmatico e il secondo di vasta profondità storica, che spiegano bene cosa c'è sotto all'ossessione della sicurezza.

sfoglia     marzo        maggio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Educazione civica
Le BeDe!
Cultura d'impresa?
Libri
Heimat e..
Europa
Tecniche
Sommari
Sion
Marx
Politiche
IX Municipio
Pillole

VAI A VEDERE

iMille, il blog dove scrivo le cose migliori
Musica e Memoria
Coordinamento Roma Ciclabile
Movimentofisso
Sul 77
Per non dimenticare
La mia sezione PD!
TSF Jazz Francia
Amici di Radio 3
Una comunità dell'Ulivo
Vecchie cose: Un isolato da 1,5Kw
Vecchie cose: manutenzione ambientale
Vecchie cose: Wikimille
Vecchie cose: Emenda il Manifesto del PD



Questo blog è on line dal 26 agosto 2004

Credits per la testatina: Vittorio Giardino, Igort, Lorenzo Mattotti


SE VUOI SCRIVERMI:
truffi.pd9[at]gmail.com


In lettura in questi giorni:
Dalla mia libreria:


Qualche pensiero a cui tengo:
Il consenso e le tasse
La politica della coda lunga
Lizzy
Fiaccole
Sion
Jazz o barocco?
Prioritarie 2006
Niente per amore

Orgoglio di padre 2
Titoli, sottotitoli e articoli
Zio Guido
Israele a Londra>
Orgoglio di padre

Licenza Creative Commons
I testi del blog sono sotto una Licenza Creative Commons
.

CERCA