.
Annunci online

corradoinblog
appunti sicuramente utili a me, a volte anche agli altri,


Home


5 novembre 2005

Lizzy

Oggi è morta la nostra gatta Lizzy. Aveva solo sei anni, e fino all’altro giorno era sempre stata in perfetta salute. Da due giorni, si nascondeva nella cuccia del cane, sempre più ferma.

L’ha portata via un avvelenamento, non si sa se dovuto ad una insufficienza renale grave, o a qualcosa che ha mangiato, girovagando per le strade e i giardini qui attorno.

*

Manca qualche mese, e saranno vent’anni che è morto mio padre. Lo ricordo ora perché quando ci vedeva, noi figli adolescenti, col muso lungo per qualche tristezza contrarietà o sofferenza amorosa, ci diceva invariabilmente. “ti è morto il gatto?”.

Allora, non avevamo gatti.

*

Gatti in famiglia Truffi ne ricordo molti, di nome. Meno ne ricordo di fattezze. Erano i gatti che tenevano i miei zii ai tempi del negozio di alimentari a Mancasale, a Reggio Emilia. Gatti dai nomi immaginosi imposti da zio Guido. La famosa Angelica Balabanoff, il celebre e conquistatore Romeo Truffi, fino all’ultima, di cui ricordo la fierezza e il brillante colore nero: la gatta Elvira.

*

Io, non li frequentavo molto, quei gatti. Sono sempre stato diffidente con gli animali a quattro zampe e molte unghie. Fino a quando ho avuto a che fare con la ferocissima gatta di quella che sarebbe diventata mia moglie. Lucrezia, una gatta completamente intrattabile per tutti, fino al punto da assalire qualunque estraneo. Eppure in breve tempo disposta a salirmi sulle ginocchia e farmi lunghe fusa.


Lizzy era la gatta perfetta. Madre esemplare della sua cucciolata, amica di gatti e cani vicini ma fiera a difendere il suo territorio. Implacabile cacciatrice capace di sbranare topi e piccioni. Affettuosa e casalinga con noi. Bella ed elegante.

*

Stasera lascio che Enrico e Michele non sappiano che è morta. Anche se credo ceh Michele abbia mangiato la foglia. Meglio che dormano in pace. Meglio dire queste cose la mattina.




permalink | inviato da il 5/11/2005 alle 23:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia     ottobre        dicembre
 
 




blog letto 1561730 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Educazione civica
Le BeDe!
Cultura d'impresa?
Libri
Heimat e..
Europa
Tecniche
Sommari
Sion
Marx
Politiche
IX Municipio
Pillole

VAI A VEDERE

iMille, il blog dove scrivo le cose migliori
Musica e Memoria
Coordinamento Roma Ciclabile
Movimentofisso
Sul 77
Per non dimenticare
La mia sezione PD!
TSF Jazz Francia
Amici di Radio 3
Una comunità dell'Ulivo
Vecchie cose: Un isolato da 1,5Kw
Vecchie cose: manutenzione ambientale
Vecchie cose: Wikimille
Vecchie cose: Emenda il Manifesto del PD



Questo blog è on line dal 26 agosto 2004

Credits per la testatina: Vittorio Giardino, Igort, Lorenzo Mattotti


SE VUOI SCRIVERMI:
truffi.pd9[at]gmail.com


In lettura in questi giorni:
Dalla mia libreria:


Qualche pensiero a cui tengo:
Il consenso e le tasse
La politica della coda lunga
Lizzy
Fiaccole
Sion
Jazz o barocco?
Prioritarie 2006
Niente per amore

Orgoglio di padre 2
Titoli, sottotitoli e articoli
Zio Guido
Israele a Londra>
Orgoglio di padre

Licenza Creative Commons
I testi del blog sono sotto una Licenza Creative Commons
.

CERCA