.
Annunci online

corradoinblog
appunti sicuramente utili a me, a volte anche agli altri,


Home


30 novembre 2007

Il dorso

Daniele mi segnala un link errato sul dorso (a sinistra nella home page del blog). Approfitto così per dare una generale semplificazione al tutto. Il vecchio dorso aveva un lungo elenco di libri, e un indice di argomenti (i sommari) realizzato a mano.
Ora i libri che leggo li potete trovare su anobii, e sono richiamati sul dorso direttamente da quel sito-droga. E la nuova piattaforma del cannocchio finalmente consente una buona gestione delle rubriche, con l'uso combinato del calendario a destra in alto e del menu delle rubriche sotto la testata. E così anche i sommari vanno in pensione.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Cannocchiale Anobii Libri

permalink | inviato da corradoinblog il 30/11/2007 alle 15:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


29 novembre 2007

Links for 2007-11-29 (con autocitazioni!)


28 novembre 2007

Vent'anni nel 77

Era la mia età esatta. Visto che in questi giorni se ne parla su Radio 3, sto ascoltando. Niente di speciale, le solite interviste. Però, qualche tratto di realtà, qualche buon ricordo e buona musica.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. 77 Radio3

permalink | inviato da corradoinblog il 28/11/2007 alle 14:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


27 novembre 2007

Pere

zio pippo
Ho sentito un tale dire che Veltroni ha fatto un atto demagogico e furbetto. Perché ha destituito il capo dei vigili, che ha parcheggiato in centro storico dove non poteva usando un permesso disabili di cui era stato denunciato lo smarrimento. Secondo lui, ha approfittato dell'occasione per farsi bello con la cittadinanza.
Sono certo che, se Veltroni non avesse rimosso il reprobo, quella stessa persona lo avrebbe criticato aspramente perché copriva i suoi sottoposti e ignorava la questione morale.
Leggendo Travaglio su l'Unità di oggi, ho scoperto che questo signore è in buona compagnia...
*****
Padoa Schioppa, intervistato da Fazio, ha risposto alla vecchia idea berlusconiana della riduzione delle tasse al 33%, dicendo che si dovrebbe invece dire "riduzione della spesa al 33%", e quindi far capire quali servizi, quale sanità, quale scuola si intende tagliare. Ho sentito qualcuno, di sinistra, contestare questo discorso, perché secondo lui TPS avrebbe dovuto dire che per abbassare le tasse bisogna ridurre le spese militari.
E non sono riuscito a convincerlo che la semplice logica consequenziale del discorso, per cui serviva una risposta efficace all'ideologia idiota del taglio delle tasse, richiedeva appunto che si mettesse in evidenza che le tasse sono servizi, e non invece tirare in ballo possibili usi "antipatici" delle tasse, come le spese militari.
Come se poi poter mandare qualcuno in Libano non sia, qualche volta, perfino una buona cosa nel triste mondo attuale...


19 novembre 2007

Links for 2007-11-19

  • Luca De Biase anticipa ieri il nuovo giocattolo di Amazon, il libro elettronico oggi sulla bocca di tutti, riflettendo in modo non banale sulla natura del libro.
  • Sempre Luca, che sabato doveva essere molto riflessivo, ci regala una riflessione su rivoluzione e rivolta. Che collegherei volentieri con quanto L-antonio ha scritto, forse con un eccesso di pessimismo da "vecchio" che non capisce i giovani, in questo post.
  • Granieri, come sempre attento alle novità, si è recentemente tuffato, con un approccio da studioso, in Second Life. Ne è uscito, mi sembra, abbastanza conquistato non dalla cosa in sè - l'ambiente 3D proprietario - ma dalle potenzialità di un'interfaccia metaforica. Tanto che, con tutti i limiti del ciclo di Hype, ha coinvolto perfino Stafano Rodotà in una conferenza in Second Life. Confesso che ho provato a farmi un avatar e a fare i primi passi, e mi sono annoiato subito. Sarei curioso di partecipare alla conferenza di Granieri, ma proprio non sono in grado. Non capisco ma mi adeguo...
  • Infine, sul petrolio e il clima, ricordate sempre di leggere Beppe e Debora. L'informazione ufficiale continua a dire che l'OPEC non aumenta la produzione solo perché non vuole far scendere il prezzo - e non perché, semplicemente, non ha modo di produrre di più. Continua a sottovalutare il problema climatico, che non riesce a farsi davvero agenda politica del paese. Da Debora e da Beppe, per fortuna, si respira un'altra aria.


18 novembre 2007

Doppie morali

Gabriele Sandri, santo subito  per certi ultras, pare non fosse così buono ed innocente. Questo ovviamente non giustifica il poliziotto assassino.
Carlo Giuliani, a quanto sembra, è stato anche lui non proprio un esempio di pacifismo e atteggiamento non violento durante il G8 di Genova. Anche questo non giustifica chi gli ha sparato, né tutto il comportamento terrificante delle forze dell'ordine in quell'occasione, opportunamente fomentato dai governati dell'epoca.

Però, in entrambi i casi, si vorrebbe un po' più di sobrietà dai supporter delle rispettive cause. E si vorrebbe che si potesse farla finita con questa doppia morale: inflessibili con chi delinque se a delinquere sono gli altri (i no global o i rumeni, se sei di destra e magari ultras da stadio, i nazisti di forza nuova e gli ultras se sei di sinistra). Subito pronti a capire, giustificare perdonare, se chi delinque fa parte della tua stessa tifoseria.


11 novembre 2007

Rumeni e poliziotti

Un poliziotto uccide - per sbaglio, per caso o apposta, non importa - un tifoso. Quindi tutti i poliziotti sono infami e andrebbero massacrati di botte.
Un rumeno uccide in modo efferato una povera donna. Quindi tutti i rumeni sono delinquenti e andrebbero massacrati di botte, o almeno mandati via dall'Italia.

Una logica per bande, incivile. L'esatto contrario del principio, che dovrebbe essere ovvio, che la responsabilità penale è personale. 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Romania Calcio Polizia

permalink | inviato da corradoinblog il 11/11/2007 alle 21:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


11 novembre 2007

Links for 2007-11-11

  • Alberto spiega con mirabile precisione perché le giaculatorie sui tagli alla spesa pubblica da parte dei nostri economisti riformisti lasciano il tempo che trovano. Perché la cosa importante da fare non è tagliare, ma spendere bene, per cose utili.
  • Stefano ci invita a firmare perché il mercato della telefonia mobile resti regolamentato. Credo abbia ragione, e quindi vi invito a firmare qui.
  • Sempre Stefano, qualche giorno fa, ha giustamente castigato un superficiale articolo del Corriere della Sera sul disco on line dei Radioheads: sebbene si è poi visto che i numeri in gioco sono molto diversi (l'articolo conteneva un grave errore), e sebbene Stefano sospenda il giudizio e i commenti al suo post siano vari e perplessi, resta che questi esperimenti dimostrano che comunque tutto ciò che è immateriale, digitalizzabile, potrà essere messo in commercio senza intermediazione - dal produttore al consumatore, come si diceva una volta. Per ora, i modelli di business con cui ciò è possibile sono incerti, e tuttavia la strada è aperta. Si veda ad esempio questo sito.
  • E' anche per questo che la net neutrality resta un elemento fondamentale, su cui anche il ministro Gentiloni sembra concordare, anche se con qualche piccola confusione, come ci racconta Luca.
  • E visto che il picco del petrolio sembra davvero arrivato, è sempre più ora di immaginare un mondo in cui si smetta di trasportare inutilmente avanti e indietro fra i continenti merci pesanti e ingombranti, da produrre invece per quanto possibile in loco, e invece si scambi sempre di più doivunque, in modo libero e capace di produrre vero valore, tutto ciò che può essere digitalizzato: informazioni, servizi, media....


1 novembre 2007

Chi non lo ha letto lo faccia

Questo articolo di Barbara Spinelli.
Era ora

sfoglia     ottobre        dicembre
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Educazione civica
Le BeDe!
Cultura d'impresa?
Libri
Heimat e..
Europa
Tecniche
Sommari
Sion
Marx
Politiche
IX Municipio
Pillole

VAI A VEDERE

iMille, il blog dove scrivo le cose migliori
Musica e Memoria
Coordinamento Roma Ciclabile
Movimentofisso
Sul 77
Per non dimenticare
La mia sezione PD!
TSF Jazz Francia
Amici di Radio 3
Una comunità dell'Ulivo
Vecchie cose: Un isolato da 1,5Kw
Vecchie cose: manutenzione ambientale
Vecchie cose: Wikimille
Vecchie cose: Emenda il Manifesto del PD



Questo blog è on line dal 26 agosto 2004

Credits per la testatina: Vittorio Giardino, Igort, Lorenzo Mattotti


SE VUOI SCRIVERMI:
truffi.pd9[at]gmail.com


In lettura in questi giorni:
Dalla mia libreria:


Qualche pensiero a cui tengo:
Il consenso e le tasse
La politica della coda lunga
Lizzy
Fiaccole
Sion
Jazz o barocco?
Prioritarie 2006
Niente per amore

Orgoglio di padre 2
Titoli, sottotitoli e articoli
Zio Guido
Israele a Londra>
Orgoglio di padre

Licenza Creative Commons
I testi del blog sono sotto una Licenza Creative Commons
.

CERCA