.
Annunci online

corradoinblog
appunti sicuramente utili a me, a volte anche agli altri,


Home


16 febbraio 2008

Live blogging PD


Appunto cosa penso mentre ascolto Uòletr alla assemblea costituente.

Questa volta, forse causa i fatti Afgani, ha iniziato classicamente dallal politica internazionale, come si faceva un tempo...

"voglio ripeterlo, quando si dice imprese, si dice lavoratori e imprenditori insieme..."

Primo problema la crescita, o meglio la crescita della produttività totale dei fattori. Senza crescita non c'è possibilità di giustizia ed uguaglianza. E infatti la nostra poca crescita si accompagna a una ingiustizia sociale crescente: distribuzione del reddito ineguale.

Il programma: cambiare qualità e quantità dell'intervento pubblico - chiamare di più il mercato a risolvere i problemi sociali ed ambientali: si aiuta la giustizia s
e aumenta la libertà.

Il diritto alla ricerca della felicità, il concetto di felicità e di libertà sostanziale di Amartya SEN, declinato poi con esempi concreti: il muro per i giovani, il capitalismo italiano "relazionale", la non contendibilità.

Ecco, questo pezzo sopra è veramente bello...

Crescita, uguaglianza e libertà

ed ecco l'elenco:

1) infrastrutture e assieme qualità ambientale. VIA in un'unica fase.
priorità: impianti per l'energia pulita, rigassificatori, inceneritori, rete idrica, trasporto ferroviario - i pendolari!
Produrre il 20% dell'energia col sole e col vento. Fra le idee, il piano in 10 anni per trasformare completamente il modo di scaldare gli edifici privati e pubblici: volano dell'economia e Rottamazione del petrolio

2) Mezzogiorno. Priorità le infrastrutture e i servizi idrici e ambientali nel sud. In particolare la Sicilia come avamposto mediterraneo

3) La riforma della pubblica amministrazione, ben oltre il puro risanamento dei conti pubblici attravesro la lotta alla evasione fiscale
mezzo punto in meno si spesa pubblica ogni anno ma crescita della spesa sociale. Riduzione delle aliquote man mano che si liberano risorse e si lotta all'evasione.
La valutazione VERA dei dirigenti, e la possibilità VERA che i cittadini valutino i servizi
La semplificazione del barocco sistema amministrativo: raggruppare in un'unica sede provinciale le amministrazioni dello stato
Abolizione delle provincie in tutte le aree metropolitane. Demanio+comuni per recuperare risorse.

4) ridurre davvero le tasse ai contribuenti leali e affrontare la questione dei salari dei lavoratori di questo paese: pagare meno pagare tutti. Incremento detrazione irpef a favore dei lavoratori dipendenti.

5) Investire sul lavoro delle donne: incentivi fiscali per il lavoro alle donne e per un settore di servizi avanzati per la cura. Legge sull'eguaglianza di genere nel lavoro. I consigli di amministrazione delle aziende pubbliche per metà da donne

6) aumentare il numero di case in affitto (qui il 19%, in germania il 60%): social housing tramite Cassa depositi e prestiti: 700000 unità abitative - riforma del regime fiscale degli affitti

7) invertire il trend demografico: dote fiscale per i figlio. Asilo nido servizio universale: raddoppiare il numero dei posti entro 5 anni.

8) Scuola università e ricerca: campus scolastici e universitari - non fabbriche o uffici, ma luoghi di vita, attrezzature. 100 campus pronti per il 2010. Valutazione seria: talento e merito. Insegnanti: deve esistere una carriera con merito e impegno: periodi di aggiornamento.

9) Lotta alla precarietà, qualità del lavoro e sicurezza.

10) Diritto alla sicurezza: piano di mobilità interna alla PA per sostituire le funzioni amministrative svolte da poliziotti. Uso della tecnologia per il telecontrollo in rete.

11) Inoltre, certezza della pena e riforma della giustizia. Etioca pubblica e moralità politica: noi dobbiamo esser più severi con noi stessi. Trasparenza delle norme di nomina di competenza politica. Non candidabilità al parlamento dei cittadini condannati per reati gravi. Tempi del processo

12) portare la tecnologia della banda larga in tutta italia: diritto riconosciuto come il servizio idrico o l'energia elettrica. Reti wimax a banda larga. Programma nazioanle per le infocittà
Superamento del duopolio TV attraverso la tv digitale. Fondo finanziato da un'aliquota sui ricavi pubblicitari che finanzia le produzioni di qualità.

Conclusioni

un riferimento netto e chiarissimo alla lotta all'omofobia e al riconoscimento di chi si ama, qualunque orientamento sessuale abbia...



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. partito democratico veltroni

permalink | inviato da corradoinblog il 16/2/2008 alle 11:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     gennaio        marzo
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Educazione civica
Le BeDe!
Cultura d'impresa?
Libri
Heimat e..
Europa
Tecniche
Sommari
Sion
Marx
Politiche
IX Municipio
Pillole

VAI A VEDERE

iMille, il blog dove scrivo le cose migliori
Musica e Memoria
Coordinamento Roma Ciclabile
Movimentofisso
Sul 77
Per non dimenticare
La mia sezione PD!
TSF Jazz Francia
Amici di Radio 3
Una comunità dell'Ulivo
Vecchie cose: Un isolato da 1,5Kw
Vecchie cose: manutenzione ambientale
Vecchie cose: Wikimille
Vecchie cose: Emenda il Manifesto del PD



Questo blog è on line dal 26 agosto 2004

Credits per la testatina: Vittorio Giardino, Igort, Lorenzo Mattotti


SE VUOI SCRIVERMI:
truffi.pd9[at]gmail.com


In lettura in questi giorni:
Dalla mia libreria:


Qualche pensiero a cui tengo:
Il consenso e le tasse
La politica della coda lunga
Lizzy
Fiaccole
Sion
Jazz o barocco?
Prioritarie 2006
Niente per amore

Orgoglio di padre 2
Titoli, sottotitoli e articoli
Zio Guido
Israele a Londra>
Orgoglio di padre

Licenza Creative Commons
I testi del blog sono sotto una Licenza Creative Commons
.

CERCA