Blog: http://corradoinblog.ilcannocchiale.it

Come si dice... partecipate numerosi!

Sabato sera alle 20.30 alla sezione Alberone, via Appia Nuova 361 Roma, Ivan Scalfarotto, reduce dai lavori della Commissione Statuto del PD che si terrà nella stessa giornata, ci racconterà qualcosa sul partito che vogliamo.
Discuteremo liberamente di tutte le nostre speranze e perplessità.
E, prima di Ivan, il sottoscritto e Daniele Mazzini proveranno a raccontare la nostra idea del Sistema per la partecipazione di cui dovrebbe dotarsi un partito democratico degno di questo nome nel XXI secolo.

Partecipate numerosi, anche perché se venite alle 19.30 potete pure godervi un aperitivo democratico (poco alcolico, però, se no quando vi spieghiamo il SIPA vi mettete a dormire:).

Ecco un po' di risorse in rete sul tema:
le proposte de iMille
la proposta di sistema per la partecipazione (seguire tutti i link)
la presentazione del SIPA in una versione precedente (sabato sarà diversa e speriamo migliore)
il sito del PD Appio
l'attuale bozza di statuto in discussione presso la Commissione

*******

E infine, la locandina pubblicata sul sito del PD Appio:

Il Partito Democratico di Roma Appio e iMille di Roma ti invitano

Sabato 12 Gennaio,

presso la sede del Partito Democratico Appio,

Alberone, via Appia Nuova, 361 - Roma

Ore 19.30: Aperitivo Democratico: festeggiamo insieme l’inizio di un anno impegnativo

Ore 20.30: Proposte per il partito che vogliamo: incontro dibattito con Ivan Scalfarotto, membro della Commissione Statuto del PD

Una occasione per conoscere in tempo quasi reale le novità dalla Commissione Statuto del PD, che si riunisce nella giornata di sabato.

Una possibilità di discutere del partito che vogliamo

Con la presentazione delle proposte de iMille per l’organizzazione del PD:


Per informazioni e contatti:

Via Appia Nuova, 361 - Tel. 067886854 - e-mail: democraticiappio@gmail.comimille.lazio@gmail.com

Web: www.democraticiappio.itwww.imille.org - Il Comunicato

Pubblicato il 10/1/2008 alle 22.37 nella rubrica Politiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web