Blog: http://corradoinblog.ilcannocchiale.it

Cinismo sul Giappone 2

Le parole della Prestigiacomo sul nucleare (da abbandonare in modo soft altrimenti si perdono le elezioni) confermano la mia riflessione sul terrificante cinismo sul Giappone sparso a piene mani nel dibattito italiano. Ma aggiungono un ulteriore livello in questo sprofondare verso il basso dell’etica pubblica dei nostri politici: come volevasi dimostrare, questa destra non ha mai alcun interesse al merito delle cose, non ha nemmeno idee e opinioni - magari sbagliate - da difendere. Sceglie solo sulla base della pura convenienza. Il nucleare appare un business, sembra poter tornare di moda, e quindi ci si lancia a capofitto. Poi diventa una patata bollente elettorale, e allora si fa retromarcia.

E’ per questo che, ripeto, non mi piace chi, dalla nostra parte, sembra fare la stessa cosa a parti invertite.

****

Sarebbe piuttosto il caso di provare a fare un passo avanti. Cosa mettiamo in campo davvero per affrontare il problema energetico dei nostri giorni? Spezzoni di risposta ci sono sicuramente, molte cose sono state dette fino alla nausea (io stesso, per quel che vale, ne ho scritto fin troppo), eppure mi sembra che manchi un po’ un “sistema” di consapevolezze e politiche coerenti da offrire al paese. Proviamo, pian piano, a mettere insieme questo sistema che, forse, potrebbe essere il vero “programma” per vincere le prossime elezioni....

Pubblicato il 18/3/2011 alle 17.25 nella rubrica Pillole.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web